[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 02/10/2019

Sezione Stazione appaltante

CUC - Unione Comuni Alto Bradano
Clinco Antonio
  • 95000410761 - Comune di Palazzo San Gervasio - Settore tecnico

Sezione Dati generali

Appalto del servizio tecnico di direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione relativi ai lavori di messa in sicurezza e adeguamento sismico edificio scolastico S. G. Bosco. - CIG : 79029497D2
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
155.677,15 €
15/05/2019
03/06/2019 entro le 12:00
G00012
Conclusa - Aggiudicata

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
  • Descrizione di n. 3 servizi svolti (paragrafo 16, lettera a) del disciplinare di gara)
  • Professionalità ed adeguatezza dell’offerta (paragrafo 16, lettera b), punto A del disciplinare di gara)
  • Caratteristiche metodologiche dell’offerta (paragrafo 16, lettera b), punto B del disciplinare di gara)
Busta economica
  • Offerta economica

Sezione F.A.Q.

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 22/08/2019
    COMUNICAZIONE TERZA SEDUTA PUBBLICA - Si comunica che la terza seduta pubblica per l'apertura della busta economica è fissata per il giorno 3 settembre 2019 ore 10.00
  • Pubblicato il 25/07/2019
    COMUNICAZIONE SECONDA SEDUTA PUBBLICA - Si comunica che la seconda seduta pubblica, di insediamento della Commissione Giudicatrice e apertura della busta tecnica, è fissata per il giorno 29 luglio 2019 ore 10.00
  • Pubblicato il 06/06/2019
    Comunicazione prosieguo seduta di gara. - Si comunica che la gara proseguirà in seduta pubblica alle ore 9,30 del giorno 11 giugno 2019.
  • Pubblicato il 04/06/2019
    Comunicazione prosieguo seduta di gara. - Si comunica che la gara proseguirà in seduta pubblica alle ore 16,30 del giorno 6 giugno 2019.
  • Pubblicato il 29/05/2019
    R: quesito sul fatturato minimo richiesto - D. Con riferimento al chiarimento relativo al fatturato minimo globale, lo stesso deve intendersi come sostitutivo di quanto previsto al punto 7.2 lettera f) del disciplinare? Ovvero, la dimostrazione del possesso di un fatturato globale medio nei migliori 3 esercizi degli ultimi 5, superiore o uguale a 155.677,15 senza specificare la distinzione riportata nel chiarimento, non è sufficiente a dimostrare il possesso del requisito e può essere causa di esclusione? La comprova del requisito, ad esempio mediante modello Unico, deve essere prodotta in fase di invio della domanda di partecipazione alla gara? Grazie R. Il fatturato da possedere, con riferimento ai chiarimenti del 28 maggio, previsto all'art. 7.2, lett f) del disciplinare di gara per complessivi 155.677,15, si compone al modo seguente: 1.dimostrazione del possesso di un fatturato globale medio nei migliori 3 esercizi degli ultimi 5, superiore o uguale ad 107.408,73 per attività di Direzione Lavori. 2.dimostrazione del possesso di un fatturato globale medio nei migliori 3 esercizi degli ultimi 5, superiore o uguale a 48.268,42 per attività di coordinamento sicurezza. La mancanza del requisito come appena specificato è causa di esclusione. Il requisito è comprovato, a scelta del concorrente: 1.allegando la documentazione probatoria in fase di presentazione dell'istanza di partecipazione nella documentazione amministrativa busta A; 2.presentando successivamente la documentazione probatoria, a richiesta della S.A., in fase di verifica dei requisiti dichiarati.
  • Pubblicato il 28/05/2019
    R: FAQ - Gara CUP B69H17000060001 - DL scuola don Bosco Palazzo S.G. - D. Quali sono i requisiti di capacità tecnica necessari alla partecipazione al bando per quanto concerne la figura che si occuperà del coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione e quali per il professionista antincendio? R. Il coordinatore della sicurezza deve: 1.possedere i requisiti professionali indicati all'art. 7.1, lett. d del disciplinare di gara. 2.possedere il fatturato globale minimo previsto all'art. 7.2, lett f) del disciplinare di gara riferiti all'importo della prestazione del coordinamento sicurezza di 48.268,42 (tabella 1 dell'art. 3 del disciplinare di gara). Si veda anche il chiarimento pubblicato nella scheda di gara, sezione comunicazioni della stazione appaltante pubblicazione del 28/05/2019. Il professionista antincendio deve: 1.possedere i requisiti professionali indicati all'art. 7.1, lett. e del disciplinare di gara.
  • Pubblicato il 28/05/2019
    Chiarimenti relativi al fatturato globale minimo. - Con riferimento al fatturato globale minimo previsto dall'art. 7.2, lett. f) del disciplinare di gara, l'importo di 155.677,15 si deve intendere come la somma delle prestazioni indicate nella tabella 1 dell'art. 3 del disciplinare di gara. Pertanto il fatturato globale minimo si deve riferire distintamente ai seguenti due importi: 1. Per attività di Direzione Lavori euro 107.408,73. 2. Per attività di Coordinamento Sicurezza euro 48.268,42.

[ Torna all'inizio ]